Oratorio Estivo: Iscrizioni alle settimane successive

Carissime Famiglie,

giovedì 18 giugno 2020, dalle ore 17 alle ore 19 presso la segreteria dell’oratorio in via Rivadavia, saranno raccolte le iscrizioni per le prossime settimane dell’oratorio estivo.

Tale opportunità è aperta sia a chi sta già frequentando la prima settimana (estendendo quindi l’iscrizione), sia a chi vuole iniziare questa esperienza a partire dalla seconda settimana.

 

 

Oratorio Estivo: Si parte !!!

Carissimi genitori,

con la presente comunicazione cercheremo di darvi tutte le informazioni necessarie per rendere la vostra scelta il più possibile consapevole e responsabile.

La proposta estiva che vi proponiamo nasce da questa semplice convinzione: ognuno di noi ha qualcosa da donare agli altri. Questo dono reciproco rende la vita di tutti più bella e più giusta.

Per questo le Parrocchie della città insieme all’amministrazione comunale, dopo un lavoro di confronto e condivisione, hanno deciso che insieme potevano dare qualcosa affinché bambini e ragazzi potessero vivere una  nuova esperienza di condivisione. Tutto ciò in un quadro che ci chiede di rispettare tutte le indicazioni dei vari decreti nazionali e regionali perché l’esperienza sia attivabile e sostenibile.

E’ per tutti qualcosa di  totalmente nuovo!

Ecco cosa succederà

Divideremo tutti in piccoli gruppi. Ogni gruppo sarà così composto: massimo sette bambini (elementari), due animatori 16/17enni, un responsabile maggiorenne. Questa formazione resterà la stessa per tutta la durata dell’esperienza. Non sono permessi e non saranno possibili contatti di nessun tipo  con gli altri gruppi presenti in oratorio. Per questo motivo ogni gruppo avrà sempre i suoi spazi assegnati per lo svolgimento delle varie attività: gioco, animazione, laboratorio, preghiera, …

Tutte le persone presenti in oratorio (bambini, ragazzi, adulti) dovranno indossare sempre la mascherina, lavarsi spesso le mani con l’igienizzante (postazioni saranno sparse in tutto l’oratorio, dentro e fuori), mantenere la distanza consigliata (1 metro).

L’orario della mattina è dalle ore 08.00 alle ore 12.00. Alle ore 8.00 entrerà primo gruppo. Dalle ore 12.00 inizierà l’uscita.

L’orario del pomeriggio è dalle ore 14.00 alle ore 17.00. Alle ore 14.00 entrerà primo gruppo. Dalle ore 17.00 inizierà l’uscita.

Non è possibile fermarsi a pranzo in oratorio.

Ogni giorno dovrete portare una copia del foglio con la dichiarazione sanitaria. (allegato: Dichiarazione sanitaria quotidiana )

Quanto scritto sopra vale anche per i ragazzi dai 12 ai 15 anni.
In questo caso, l’unica differenza, è che i gruppi potranno essere massimo di 10 ragazzi con un responsabile maggiorenne ed alcuni animatori 16/17enni.

Visto il tipo di organizzazione NON sarà possibile venire a ritirare il proprio figlio/a in orari diversi da quelli indicati. Ed è necessario essere estremamente puntuali.

Iscrizioni (Date e Orari)

Iscrizione presso la Segreteria dell’Oratorio Paolo VI nei seguenti giorni ed orari:

Data Orario
Mercoledì 10 Giugno 2020 Dalle 17 alle 19

Dalle 20 alle 21

Giovedì 11 Giugno 2020 Dalle 14:30 alle 16

Dalle 19:30 alle 20:30

Venerdì 12 Giugno 2020 Dalle 15 alle 18

Dalle 20 alle 21

Sabato 13 Giugno 2020 Dalle 14:30 alle 17

Chiediamo di arrivare al momento dell’iscrizione con i moduli compilati e i soldi corrispondenti alla quota da pagare.

MODULO-ISCRIZIONE-ragazzi

E’ obbligatorio sottoscrivere un patto tra oratorio e famigliacirca le misure organizzative, igienico-sanitarie e ai comportamenti individuali volti al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19”. (vedi allegato: Patto con la famiglia )

Attenzione!
Nel caso in cui le domande di iscrizione superino i posti disponibili, sarà valutato caso per caso, secondo questi  criteri:

  • Partecipazione ai vari cammini di catechesi proposti dalla Parrocchia;
  • Residenza nel comune di  San Donato Milanese;
  • Entrambi i genitori lavorano o l’unico genitore lavora;
  • Situazioni di particolare di bisogno (in questo caso parlare direttamente con il responsabile).

ALLEGATI:

Sondaggio – Estate 2020

Carissima Famiglia,
ti ringrazio per aver partecipato al sondaggio.

Stiamo analizzando i vostri suggerimenti e valutando la fattibilità dell’organizzazione del 
Centro estivo in Oratorio, per il quale ci servono adulti volontari maggiorenni e motivati.

Chi di voi è disponibile e/o ha bisogno di delucidazoni può contattarmi al 338-4730594 o via mail a dangras@alice.it

Come tutti ci inoltriamo con fiducia e responsabilità nella strada che ci conduce al ripristino delle ordinarie attività di vita sociale ed economica.  Anche le attività del nostro Oratorio,  si stanno riorganizzando. In particolare, il riferimento a breve termine sono le linee guida in merito ai Centri estivi 2020. In questo articolo (link) trovate una sintesi, che vi invito ad leggere.
Grazie

Don Daniele

Commento al Vangelo: “Lo Spirito di Dio”

Commento al Vangelo 
“Lo Spirito di Dio”
– domenica 17 maggio 2020 –

«Noi non abbiamo ricevuto lo spirito del mondo, ma lo Spirito di Dio per conoscere ciò che Dio ci ha donato»: lo Spirito permette non solo di fare memoria, ma è memoria stessa di Gesù, perché ci dona di comprendere e di compiere quanto egli ci ha insegnato. (mons. Mario Delpini).

(in fondo trovi anche il foglietto della messa …)

Ancora Editrice, per far fronte all’emergenza che ha provocato la sospensione delle celebrazioni, mette on line sul proprio sito i Foglietti delle Messe domenicali.

A questa pagina i Pdf, disponibili gratuitamente per tutti i fedeli.

I Foglietti della Messa riportano tutte le messe festive (domeniche e feste di precetto) secondo il Rito ambrosiano.

COMMENTO AL VANGELO: “COMANDAMENTO DELL’AMORE”

Commento al Vangelo 
“Il comandameto dell’amore”
– domenica 10 maggio 2020 –

«“Il pensiero di Cristo” non significa una particolare filosofia, una qualche specifica norma di comportamento
da praticare, ma “una mentalità”, un modo di pensare che è
quello di Gesù e che Gesù ha condiviso con i suoi discepoli con
il dono dello Spirito Santo» (mons. Mario Delpini).

(in fondo trovi anche il foglietto della messa …)

Ancora Editrice, per far fronte all’emergenza che ha provocato la sospensione delle celebrazioni, mette on line sul proprio sito i Foglietti delle Messe domenicali.

A questa pagina i Pdf, disponibili gratuitamente per tutti i fedeli.

I Foglietti della Messa riportano tutte le messe festive (domeniche e feste di precetto) secondo il Rito ambrosiano.

Commento al Vangelo: “Il Buon Pastore”

Commento al Vangelo 
“Il buon Pastore”
– domenica 3 maggio 2020 –

(in fondo trovi anche il foglietto della messa …)

Ancora Editrice, per far fronte all’emergenza che ha provocato la sospensione delle celebrazioni, mette on line sul proprio sito i Foglietti delle Messe domenicali.

A questa pagina i Pdf, disponibili gratuitamente per tutti i fedeli.

I Foglietti della Messa riportano tutte le messe festive (domeniche e feste di precetto) secondo il Rito ambrosiano.

 

1° maggio a Caravaggio atto di Affidamento dell’Italia a Maria

Accogliendo la richiesta di molti fedeli, la Conferenza episcopale italiana organizza un momento di preghiera alle 21 nella Basilica di Santa Maria del Fonte: si potrà seguirlo su Tv2000, Chiesa Tv, Radio Mater e in streaming sul Portale diocesano.

Raccogliendo la proposta e la sollecitazione di tanti fedeli, la Conferenza Episcopale Italiana affida l’intero Paese alla protezione della Madre di Dio come segno di salvezza e di speranza. Lo farà venerdì 1° Maggio, alle ore 21, con un momento di preghiera, nella basilica di Santa Maria del Fonte presso Caravaggio (diocesi di Cremona, provincia di Bergamo). Si potrà seguirlo su Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre), Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre), Radio Mater e in streaming sul Portale diocesano Chiesadimilano.it.

La scelta della data e del luogo è estremamente simbolica. Maggio è, infatti, il mese tradizionalmente dedicato alla Madonna, tempo scandito dalla preghiera del Rosario, dai pellegrinaggi ai santuari, dal bisogno di rivolgersi con preghiere speciali all’intercessione della Vergine. Iniziare questo mese con l’Atto di Affidamento a Maria, nella situazione attuale, acquista un significato molto particolare per tutta l’Italia.

Il luogo, Caravaggio, situato nella diocesi di Cremona e provincia di Bergamo, racchiude in sé la sofferenza e il dolore vissuti in una terra duramente provata dall’emergenza sanitaria. Alla Madonna la Chiesa affida i malati, gli operatori sanitari e i medici, le famiglie, i defunti.

Nella festa di San Giuseppe lavoratore, sposo di Maria Vergine, affida, in particolare, i lavoratori, consapevole delle preoccupazioni e dei timori con cui tanti guardano al futuro.

3 maggio – Pellegrinaggio “virtuale” Assisi 2020 (Fondazione Oratori Milanesi)

Il pellegrinaggio dei preadolescenti ad Assisi è stato annullato, ma non ci scoraggiamo e vi presentiamo il Pellegrinaggio virtuale ad Assisi organizzato dalla FOM – Fondazione Oratori Milanesi. Una diretta animata dai frati francescani che ci avrebbero accolto nella città umbra e alcune proposte legate a questo appuntamento. L’appuntamento è per domenica 3 maggio alle ore 21.00.

Il FOM organizzererà una trasmissione in diretta che sarà possibile seguire dal CANALE Youtube (LINK) dei frati minori di Assisi.

I preado potranno assistere alla diretta con la “sciarpa” del Pellegrinaggio che potranno realizzare colorando l’immagine in allegato (scaricala qui) su carta o su stoffa. Con il consenso dei genitori si potranno pubblicare le foto dei preado con la sciarpa davanti ai dispositivi mentre seguono i frati. 

A questo link sono scaricabili i testi dei monologhi.

Proporremo dei video fatti in casa basati su questi monologhi che potranno essere utilizzati come linee guida o semplice esempio per essere replicati a casa dagli educatori dei ragazzi e dai ragazzi stessi.

Ecco i video con gli esempi che sono stati messi a disposizione:
vai alla playlist su Youtube (in aggiornamento)

Non dimenticate di seguire le varie comunicazioni anche dalla pagina Facebook della FOM – Fondazione Oratori Milanesi e da quella della Diocesi Ambrosiana.

Festa di San Giuseppe rosario per tutto il Paese

In questo momento di emergenza sanitaria, la Chiesa italiana promuove un momento di preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora: alle 21 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia.

Alle finestre delle case si propone anche di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa.

TV2000 offrirà la possibilità di condividere la preghiera in diretta.

San Giuseppe è il Custode della Santa Famiglia.
La sera del giorno della sua festa, giovedì 19 marzo alle ore 21, siamo  anche noi tutti invitati a recitare  “simbolicamente uniti” il rosario nelle nostre case.

In allegato il sussidio per seguire il rito:

Sussidio-per-il-Santo-Rosario-del-19-marzo-2020

Un abbraccio
don Daniele

 

Un saluto e una preghiera per questi tempi

Carissimi tutti,

che malinconia anche oggi vedere il cortile dell’oratorio vuoto e le aule e la cappella perfettamente in ordine. Siamo in un periodo difficile, ma con il contributo di tutti usciremo da questa situazione. Nel frattempo un caro saluto a tutti e vi accludo una preghiera preparata dai Vescovi proprio per questo tempo.
Cordialmente

don Daniele

N.B. Passate nell nostre chiese dalle 9 alle 12 o dalle 16 alle 18 per ritirare il notiziario parrocchiale con tanti spunti con l’annuncio della nascita di una pagina facebook che si chiama Parrocchie Santa Barbara San Donato Sant’Enrico“.
Sul sito della Diocesi di Milanowww.chiesadimilano.ittrovate una preghiera da recitare insieme in famiglia in questa III Domenica di Quaresima.